vediamo di mettere le cose in chiaro…

Cara bestiolina di mamma e papà, piccola peste che già non sei altro…

vediamo di fare un discorsetto, vogliamo far capire a tutti se sei un lui o una lei?

No perchè qui il gioco delle ipotesi sta cominciando a snervarci parecchio, c’è chi dice che sei femmina, e chi dice che sei maschio, e chi ora comincia a farmi fare giochini privi di significato come raccogliere fazzoletti e il gioco delle r che, come ti insegneremo, non hanno alcuna valenza scientifica, e soprattutto sono da me altamente odiati per l’ignoranza di fondo che li accompagna.

In ogni caso, sia io che papà siam curiosi, e vorremmo cominciare a chiamarti per nome o quantomeno cominciare a comprarti qualcosa di carino e di specifico, dato che il tempo sembra sempre tantissimo, ma poi vola via come il vento.. insomma, la prossima volta che ti vedremo sarà tra meno di un mese quando ti misureranno per filo e per segno e al 99% si dovanno vedere le tue grazie, per cui, piccola peste, preparati ed essere smanacciato/a per farti smuovere in caso tu decida, come ieri, di metterti comodo/a in modo trasversale e dunque non far vedere una mazza a noi dall’esterno!

baciotti,

I tuoi impazienti genitori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...