Ninni

mi chiamavi così.

Ti ho vista la sera prima, su Skype, giocavi a carte con papà e ti ho chiesto come stavi.

Mi hai risposto: e come vuoi che vada, Ninni, siamo qui. Oggi quella stronza di tua madre mi ha fatto stancare.

Ma si vedeva che eri contenta, felice di avere la tua figlioletta accanto, felice di essere al mare…

Quanto mi manchi…. quanto manchi alla tua Ninni, nonna!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...