In ufficio..

La tapina si aggira per corridoi deserti, accanto a lei solo rotoli di polvere (non è vero puliscono benissimo…. ma devo far scena, e l’ambientazione è tutto) spostati dall’aria condizionata, rotolano come fossero balle di fieno in una landa desolata…

colorito tra il verde cadavere e il rosso peperone, dato dalla prolungata esposizione alla luce solare, occhiaie fin sotto le ginocchia, sguardo spento e andatura scimmiesca, braccia protese verso l’agognata macchinetta del caffè, e un suono esce dalle sue secche labbra: CAFFEEEEEEEEE’…

raggiunto l’oggetto del desiderio e infilata la chiavetta si ode un urlo isterico: MAPPORCATROIA, MA GIUSTO OGGI DOVEVA ROMPERSI STA STRONZA???

La nostra protagonista ha poi raggiunto la macchinetta del secondo piano ed è riuscita a bere ben 3 orridi caffè… tutti di fila.

No, non mi sono ancora svegliata, ma in compenso ho una nausea da caffè chimico che lévate…

Annunci

4 pensieri su “In ufficio..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...