ESAMI DEL SANGUE: EPILOGO

Affidarsi alla genitrice per leggere referti degli esami del sangue senza averli sottomano direi che non è esattamente il massimo…
Accorgersi che non c'è quasi nulla che non funzioni, solo dei valori che, è evidente che non riuscendo a tenere nulla nello stomaco si abbassino…
Il tutto è rassicurante… ora vediamo i prossimi esami cosa tirano fuori…
Intanto andiamo avanti a Meritene…
 

Dopo una gastroscopia che mi ha lasciato qualche brutto strascico, e qualche livido di cui non se ne sentiva il bisogno, ma che sostanzialmente non ha rilevato nulla di anomalo…
ecco che arrivano i risutati degli esami del sangue: un disastro…
Aggiornerò…, per ora sono distrutta moralmente!

…non so come sìa successo… come siamo arrivati a questo punto.
fino ad una settimana fa confondevo perfino il tuo nome con quello di un altro.
Fino ad una settimana fa il massimo dei nostri contatti era un "ciao" risicato e qualche sigaretta fumata insieme parlando di argomenti superficiali.
Come siamo arrivati a tanto? Come siamo arrivati a non poter più fare a meno l'uno dell'altra per più di un paio di giorni?
Cosa ci ha spinto a fare il "salto"?
Ora sto bene…. spero duri…

being complicated!

  
 
Ok ok… basta, fermate il mondo, voglio scendere!

Ho una confusione in testa che la metà basterebbe a rendermi una zombi, quindi lascio immaginare come sia ridotta io in questo momento.

Ma partiamo dall'inizio e chiariamo l'argomento: Amore / attrazione / sailcavolocazzomipassaperlatesta!

Sì, aha! E' esattamente l'argomento che skippavo con nonchalance fino a qualche mese fa e che guardavo con orrore e timore (non reverenziale, per carità!)..
 
Ora non so che cosa mi sia preso… mi sembra che esso sia al centro di tutta la mia vita.
 
Sono attratta mentalmente da più persone, che frequento senza pensarci, ma… vista da fuori, come potrei sembrare?
Non faccio nulla di male… anche perché nulla è ancora successo in effetti, ma…  l'attrazione è palpabile..
 
Il gioco della seduzione è qualcosa che non mi è mai appartenuto, ma ora ne sto diventando schiava., e non ho ancora capito se mi piaccia o meno!
 
In tutto ciò, come reagisce il mio fisico?
 
Da ormai una settimana o più, non riesco a dormire, non è insonnia, semplicemente 2 ore di sonno in 24ore mi bastano; in tutto questo c'è da dire che che con Lucifero, quando ci si vede, si parla almeno fino alle 2 di notte, anche in settimana… Questo ragazzo mi prende molto… mi piace come pensa, come parla come si muove. E anche fisicamente… Lucifero non a caso.
 
Rifiuto il cibo. Inutile, non riesco ad avere fame.. mi sforzo, ma non ce la faccio. Possono passare giorni senza che io tocchi cibo, e quando assaggio qualcosa, questa non rimane nello stomaco che per qualche minuto, massimo mezz'ora…
Ok, c'è il lato positivo della cosa… sto rinsecchendo (non tanto quanto vorrei, ma i pantaloni non mentono mai. lo specchio sì.), non so il peso, perché dati i  miei trascorsi, la bilancia non vede una pila da tempo immemore!
Per il momento va bene, ma poi??? Mi fermerò?
 
Però bevo molto, moltissimo… Acqua e the a litri, e caffè… non si contano che è meglio…
 
Forse questo post si sarebbe dovuto chiamare: pensieri sparsi.