uff…. questo stato d'agitazione immotivato non va bene. non va affatto bene.

Annunci

ebbene…

….oggi giornata di visita neurologica.

Intanto vorrei iniziare col dichiarare pubblicamente che il neurologo a me assegnato a sto giro è davvero parecchio gnocco…  ma sposato. No, non glie l'ho chiesto, ho guardato subito il dito incriminato. E vabbè, tutti abbiamo dei difetti.

Sostanzialmente non ho nulla. O meglio, nulla di grave. Cosa assai buona. Però, c'è un però…
Il mio cervello ha deciso che le emicranie gli sono fin troppo congeniali e non ha alcuna intenzione di separarsene.
Dunque urge terapia d'urto. Ovviamente farmacologica, ovviamente ingrassante e narcolettica…
Poi, dopo tre mesi di prova rivedo il bel neurologo!

Poteva andare peggio, non mi lamento.
Però checcazzo.
Quando riuscirò a riprendere la MIA forma e non quella di una balena spiaggiata?

un venerdì…

Certi regali sono sempre speciali.
Il modo in cui li si porge poi, li fa diventare quasi magici..
Certe persone ti prendono l'anima, loro malgrado… magari inconsciamente.
Certe serate diventano speciali, se accanto hai proprio la persona che desideri.

Il mio week end è cominciato con un venerdì davvero speciale…
…forse ci sto ricascando con tutte le scarpe… ma sta volta ne sono consapevole.

Questa volta sarà differente.

lamentazioni:

Periodo difficile, e sono davvero molto stanca, ultimamente.
Aumentano le persone che deludono, aumentano i problemi in genere, ed io spesso mi ritrovo incapace di gestire le emozioni, più che le situazioni.
Le difficoltà più grandi vengono gestite con indifferenza, quasi quel che sta accadendo, in realtà sia solo un film, o semplicemente non siano problemi miei.
Le piccole cose: i piccoli screzi, parole e frasi dette con noncuranza, domande troppo personali… ecco queste generano in me molteplici sensazioni, rabbia, vergogna, frustrazione, odio; e tutto viene amplificato.
Stare poi a contatto con persone che hanno un ego enorme e pensano di poter dispensare verità assolute come se piovesse; che ritengono ciò che fanno (pensano, seguono, leggono, ascoltano, interpretano e via discorrendo), l'unica cosa giusta, e l'unico modo di vivere correttamente; che ritengono ogni individuo differente da loro stessi,  incapace di fare o di imparare a fare qualcosa in cui loro non riescono … certo non aiuta!
Sono stanca di queste persone.
Voglio davvero cambiare vita.
Voglio cambiare me stessa.
E soprattutto voglio cambiare aria!
Me ne voglio andare da qui… è tempo di muoversi.